Sia nell'esercito con calcoli renali

Per i ragazzi in età militare, la primavera e l'autunno non sono solo le stagioni, ma possono essere la fase successiva della vita, che comporta cambiamenti drammatici. Molti degli scolari della scuola di ieri percepiscono l'esercito senza molto entusiasmo. Prendono all'esercito con i calcoli renali? La risposta sta nelle caratteristiche del decorso della malattia.

I nostri lettori raccomandano

Il nostro lettore regolare si è sbarazzato dei problemi renali con un metodo efficace. Ha controllato su se stessa - il risultato è al 100% - completo sollievo dal dolore e problemi con la minzione. Questo è un rimedio naturale alle erbe. Abbiamo controllato il metodo e abbiamo deciso di consigliarlo a te. Il risultato è veloce. METODO EFFICACE.

La malattia viene solitamente rilevata prima di passare la commissione medica, in quanto ha sintomi pronunciati. Il dolore alla schiena o all'addome è di natura parossistica, il disagio è possibile quando si urina con la presenza di sangue.

Categorie evidenziate per il servizio militare:

  • la categoria "A" indica che la recluta è idonea al servizio;
  • categoria "B" significa idoneità alla coscrizione, ma con restrizioni durante il servizio a causa della malattia esistente;
  • La categoria "B" implica una durata di conservazione limitata, solo in determinate condizioni;
  • categoria "G" - limite di tempo;
  • categoria "D" - completa inadeguatezza al servizio.

Perché un giovane inserisca la sua categoria "B", la presenza di questi sintomi è già sufficiente se questi fatti sono stati confermati dalla commissione medica e una diagnosi di compromissione renale è stata diagnosticata. La categoria "D" dà reclute con insufficienza renale cronica e con una compromissione significativa della funzione renale. Categoria "G" impostata in presenza di pietre, della dimensione di 0,5 mm.

Posso entrare nell'esercito con la urolitiasi

Le Forze armate della Federazione Russa e la commissione medica funzionante sono guidate dalle regole e dagli articoli che indicano chiaramente in quale caso e in quale corso della malattia si può prendere il servizio.

In conformità con l'Articolo 72 del "Programma delle Malattie", se un drafte ha calcoli renali più di 5 millimetri, viene rilasciato dall'esercito e riceve un documento di identità militare. Se un coscritto ha calcoli renali inferiori a 5 millimetri, allora dovrebbe essere arruolato per motivi generali.

Al fine di ottenere una carta militare per motivi di salute, un coscritto, in conformità con la legge corrente della Federazione Russa, può avere pietre piccole e singole. Con questa malattia, non puoi servire nell'esercito a causa di esacerbazioni acute che sono causate da cambiamenti nelle urine.

Tutti gli sforzi fisici con esacerbazione della urolitiasi e un aumento dei calcoli sono controindicati. La mancanza di trattamento porta a gravi complicazioni, come idronefrosi, insufficienza renale. Ma senza la presenza di conferme mediche, trattamenti ospedalieri, i giovani sono riconosciuti come idonei al servizio.

Per fare una diagnosi accurata e redigere correttamente tutti i documenti necessari per il tavolo da disegno, il giovane deve iniziare un esame del suo corpo in anticipo. Prima dell'inizio del draft board, dovrebbe comparire un medico di profilo con i reclami esistenti di dolore nella regione lombare. I ricevimenti devono essere registrati nella cartella clinica del paziente. A seguito di ulteriori considerazioni sulla possibilità o l'impossibilità del reclutamento, verrà presa in considerazione anche la frequenza delle chiamate a uno specialista. I dati diagnostici, un'ecografia, una fotografia della pietra devono essere allegati a una scheda ambulatoriale.

La colica può andare in urolitiasi. Questa è una malattia renale che è passata in una forma cronica, con la presenza di pietre, che si è verificato a seguito di una violazione dei processi metabolici nel corpo. La malattia si verifica a qualsiasi età, quindi, i futuri coscritti si rivolgono agli urologi con questo problema.

Le ragioni per cui non può prendere l'esercito

Se il draftee ha una pietra nel rene, allora è necessario sottoporsi a un accurato esame medico in ospedale, confermare la presenza di calcoli renali con le loro dimensioni e, successivamente, aver correttamente emesso un estratto dalla storia medica o atti di ricerca sulla salute dei droghi, dove sono scritte le dimensioni della pietra, tutta la commissione di reclutamento di documenti. In questo caso, senza fallo, si può contare sulla liberazione dall'esercito o sull'emissione di un biglietto militare.

Se la dimensione della pietra non soddisfa gli standard, vale a dire meno di 5 millimetri, allora al reclutamento dovrebbe essere prescritto un trattamento e, quindi, un rinvio dell'esercito per il periodo di esame clinico.

Pertanto, è possibile distinguere i seguenti casi quando il reclutatore non prenderà il servizio:

  1. La presenza di calcoli renali da 0,5 cm. Può essere un caso singolo. Per confermare è necessaria una scansione ad ultrasuoni.
  2. Cambiamenti patologici nella composizione delle urine a causa del processo infiammatorio, che ha una dinamica stabile. Allo stesso tempo, la quantità di calcolo, anche singolo, può essere inferiore a 0,5 cm In questo caso, il paziente deve essere visto dal medico per almeno 1 anno, dal momento che tutti gli attacchi e i reclami e tutte le visite con il medico devono essere registrati nella scheda ambulatoriale. Tali attacchi di dolore ai reni dovrebbero essere tre o più, per 1 anno.

  • Se dopo diversi ritardi nella direzione del trattamento, i miglioramenti non vengono osservati.
  • L'elenco delle malattie, a causa del quale l'esercito di Ucraina e Bielorussia non assumerà reclute per il servizio, è simile all'elenco in Russia. La malattia renale, definita da 72 articoli che hanno una giustificazione medica, è anche la base per l'esenzione dall'esercito in questi paesi.

    È possibile sconfiggere la malattia renale grave!

    Se i seguenti sintomi ti sono familiari di prima mano:

    • mal di schiena persistente;
    • difficoltà a urinare;
    • disturbo della pressione arteriosa.

    L'unico modo è un intervento chirurgico? Aspetta e non agire con metodi radicali. Cura la malattia è possibile! Segui il link e scopri come lo specialista consiglia il trattamento.

    Errore 404 - Pagina non trovata

    Tu e John siete arrivati ​​su una pagina che non esiste. Vai alla pagina principale o ai link nel seminterrato del sito.

    Tutte le informazioni presentate sul sito Web sono solo a scopo informativo e non costituiscono un'offerta pubblica in nessun caso.

    Tutte le decisioni relative all'ottenimento di un biglietto militare e al differimento sono prese esclusivamente dal comitato di presidenza. Nessun'altra organizzazione ha questa autorità. PrizyvatNet.ru dirige i clienti solo alle istituzioni mediche accreditate da un progetto di consiglio.

    "Prizyvat Net.ru" fornisce consulenza ai discepoli nel campo del diritto militare al fine di proteggere i loro diritti di trasferimento alla riserva per motivi legali. Usare metodi illegali per ottenere un biglietto militare porta alla responsabilità penale!

    Questo sito utilizza i cookie. Al fine di fornire la massima comodità di utilizzo del nostro sito, vengono utilizzati i cookie. I cookie sono utilizzati principalmente per analizzare il traffico e ottimizzare il contenuto (contenuto). Utilizzando questo sito Web accetti l'utilizzo dei cookie.

    SummonNetNet® è un marchio registrato. Sv-in No. 491118 del 3.06.2013.

    Licenza per l'attuazione di attività mediche №LO-55-01-001026 del 04/11/2013

    Amministratore del nome di dominio:

    IP Sukharev Mikhail Aleksandrovich OGRN: 308554333600262

    Si portano all'esercito con la urolitiasi

    Come possiamo aiutarti?

    Si portano all'esercito con la urolitiasi

    L'urolitiasi è una patologia in cui le pietre (concrezioni) si formano in uno o più organi del sistema urinario (uretra, reni, ureteri). Il pericolo della malattia è che le pietre si muovono, graffiando il tratto urinario, gli ureteri, aumentando il rischio di infezione. Le pietre possono anche bloccare i dotti, rendendo difficile l'uscita dell'urina. Qualsiasi sforzo fisico, soprattutto corsa e salto, così come l'ipotermia può portare al movimento di pietre, causando l'ostruzione delle vie urinarie. Questo è pericoloso per la salute, quindi i giovani in età militare devono sapere se assumono con l'urolitiasi nell'esercito, nel qual caso è possibile ottenere un ritardo o una liberazione dal servizio.

    Per determinare lo stato di salute dei soldati, i medici sono guidati dall'articolo 72 della "Tabella delle malattie", in cui tutte le malattie e le loro complicanze sono chiaramente definite, con cui assegnano una o un'altra categoria di idoneità al servizio.

    Dopo aver superato la commissione medica assegnare una delle seguenti categorie di fitness:

    "A". Completamente adatto per il servizio in qualsiasi tipo di truppe.

    "B". Adatto con limitazioni minori dovute a malattie esistenti.

    "B". In forma ristretta. Per essere mobilitato durante il periodo delle ostilità, in tempo di pace è in magazzino.

    "G". Temporaneamente non idonei con rinvio per 6-12 mesi.

    "D". Assolutamente inadatto al servizio.

    Ai giovani in età militare con urolitiasi viene assegnata una categoria in base alla complessità del decorso della malattia.

    Per ottenere una carta militare con un segno di inidoneità al servizio, la bozza di bordo deve fornire un estratto della scheda medica sul trattamento e la diagnosi stabilita. Se la diagnosi di urolitiasi è già stata fatta, è necessario contattare un medico specializzato, un nefrologo. Se necessario, sottoporsi a un trattamento in un ospedale.

    La dichiarazione dovrebbe contenere le seguenti informazioni:

    Data della visita del paziente dal medico in merito agli attacchi di coliche e tutti i reclami contro di loro. Risolti attacchi di dolore ai reni per l'anno dovrebbero essere almeno tre.

    Scansione ad ultrasuoni di una pietra (pietra) o di più pietre, indicando la dimensione di ciascuna; Pietre o pietre hanno un diametro di 5 mm o più.

    Decifrando l'analisi delle urine. L'urina ha cambiamenti patologici causati dall'infiammazione cronica.

    Tutti questi fatti medici devono essere confermati dalla firma e dal sigillo del medico, il cui giovane è stato osservato per almeno 12 mesi.

    Esame aggiuntivo

    Se un giovane che viene chiamato non ha una diagnosi, ma è preoccupato per il dolore alla schiena ricorrente o il mal di stomaco, oi medici della commissione non hanno sufficienti motivi per assegnare una certa categoria di fitness a un coscritto, viene inviato per un ulteriore esame.

    Ultrasuoni di tutti gli organi del sistema genito-urinario;

    test del sangue e delle urine.

    A questo punto, gli viene assegnata una categoria di fitness G, che dà il diritto di posticipare. Dopo l'esame e, se necessario, il trattamento, il giovane è obbligato a comparire con tutti i documenti medici all'ufficio di registrazione e arruolamento militare, dove i medici della commissione medica, dopo un attento esame della storia, gli assegnano una categoria di scadenza.

    Non è possibile rifiutare un'ulteriore indagine nell'ufficio di arruolamento militare, altrimenti il ​​reclutamento sarà riconosciuto idoneo. Se i documenti vengono raccolti in anticipo e la diagnosi è confermata, questa procedura è facoltativa.

    Dopo tutti i test necessari, all'assunzione con urolitiasi viene assegnata una categoria specifica.

    Si portano all'esercito con la urolitiasi

    L'urolitiasi è una patologia in cui le pietre (concrezioni) si formano in uno o più organi del sistema urinario (uretra, reni, ureteri). Il pericolo della malattia è che le pietre si muovono, graffiando il tratto urinario, gli ureteri, aumentando il rischio di infezione. Le pietre possono anche bloccare i dotti, rendendo difficile l'uscita dell'urina. Qualsiasi sforzo fisico, soprattutto corsa e salto, così come l'ipotermia può portare al movimento di pietre, causando l'ostruzione delle vie urinarie. Questo è pericoloso per la salute, quindi i giovani in età militare devono sapere se assumono con l'urolitiasi nell'esercito, nel qual caso è possibile ottenere un ritardo o una liberazione dal servizio.

    Conferma della diagnosi al progetto di commissione militare-medica

    Per determinare lo stato di salute dei soldati, i medici sono guidati dall'articolo 72 della "Tabella delle malattie", in cui tutte le malattie e le loro complicanze sono chiaramente definite, con cui assegnano una o un'altra categoria di idoneità al servizio.

    Dopo aver superato la commissione medica assegnare una delle seguenti categorie di fitness:

    "A". Completamente adatto per il servizio in qualsiasi tipo di truppe.

    "B". In forma ristretta. Per essere mobilitato durante il periodo delle ostilità, in tempo di pace è in magazzino.

    "G". Temporaneamente non idonei con rinvio per 6-12 mesi.

    "D". Assolutamente inadatto al servizio.

    Ai giovani in età militare con urolitiasi viene assegnata una categoria in base alla complessità del decorso della malattia.

    Per ottenere una carta militare con un segno di inidoneità al servizio, la bozza di bordo deve fornire un estratto della scheda medica sul trattamento e la diagnosi stabilita. Se la diagnosi di urolitiasi è già stata fatta, è necessario contattare un medico specializzato, un nefrologo. Se necessario, sottoporsi a un trattamento in un ospedale.

    La dichiarazione dovrebbe contenere le seguenti informazioni:

    Data della visita del paziente dal medico in merito agli attacchi di coliche e tutti i reclami contro di loro. Risolti attacchi di dolore ai reni per l'anno dovrebbero essere almeno tre.

    Scansione ad ultrasuoni di una pietra (pietra) o di più pietre, indicando la dimensione di ciascuna; Pietre o pietre hanno un diametro di 5 mm o più.

    Decifrando l'analisi delle urine. L'urina ha cambiamenti patologici causati dall'infiammazione cronica.

    Tutti questi fatti medici devono essere confermati dalla firma e dal sigillo del medico, il cui giovane è stato osservato per almeno 12 mesi.

    Esame aggiuntivo

    Se un giovane che viene chiamato non ha una diagnosi, ma è preoccupato per il dolore alla schiena ricorrente o il mal di stomaco, oi medici della commissione non hanno sufficienti motivi per assegnare una certa categoria di fitness a un coscritto, viene inviato per un ulteriore esame.

    Ultrasuoni di tutti gli organi del sistema genito-urinario;

    test del sangue e delle urine.

    A questo punto, gli viene assegnata una categoria di fitness G, che dà il diritto di posticipare. Dopo l'esame e, se necessario, il trattamento, il giovane è obbligato a comparire con tutti i documenti medici all'ufficio di registrazione e arruolamento militare, dove i medici della commissione medica, dopo un attento esame della storia, gli assegnano una categoria di scadenza.

    È impossibile rifiutare l'esame supplementare nel consiglio militare, altrimenti la recluta sarà dichiarata in forma. Se i documenti vengono raccolti in anticipo e la diagnosi è confermata, questa procedura è facoltativa.

    Dopo tutti i test necessari, all'assunzione con urolitiasi viene assegnata una categoria specifica.

    Prendono all'esercito con i calcoli renali?

    La decisione sull'adeguatezza dei giovani per il servizio militare si basa sul Programma delle Malattie - il documento principale che guida i medici nel commissariato militare.

    Questo documento contiene oltre 2 mila nomi di varie patologie, la cui presenza è parzialmente o completamente esentata dal servizio militare. Le potenziali reclute sono interessate a prendere o meno l'esercito con le pietre nei reni, sia che distribuiscano una carta d'identità militare con patologia.

    Quali sono i pericolosi calcoli renali, quali sono i sintomi?

    L'urolitiasi è una condizione patologica in cui si formano cristalli di sale nelle urine, a causa dei quali viene disturbato il lavoro degli organi del sistema urinario.

    Le pietre (pietre) si formano a causa di disordini metabolici nel corpo, sotto l'influenza di vari fattori. In primo luogo, le particelle vengono raccolte nella sabbia, quindi le particelle si aggregano per formare le pietre. Durante il movimento delle pietre, una persona sente dolore, graffia le pareti degli organi urinari. Il quadro generale della malattia è simile a questo:

    • colica renale - dolore tagliente, che viene attivato dal movimento della pietra;
    • intossicazione del corpo - nausea al vomito, febbre;
    • nessuna urina viene escreta a causa dell'ostruzione dell'uretere;
    • gonfiore della pancia;
    • salti di pressione sanguigna.

    Il pericolo nel movimento delle pietre nei reni e nelle vie urinarie, le grandi pietre possono bloccare il canale e distruggere l'urina. Ciò provoca un dolore acuto che non è alleviato dagli antidolorifici.

    L'urolitiasi si presenta in forma acuta o cronica, come altre malattie. L'ICD cronico è caratterizzato da dolore dolorante e pressante nella regione lombare. Molti credono che il dolore sia causato da malattie della colonna vertebrale, e infatti il ​​problema è diverso. I sintomi non si fanno sentire, solo nei risultati dell'analisi delle urine riesci a vedere un cambiamento nell'acidità, nella comparsa di globuli rossi e proteine, cristalli di sale e sabbia.

    Il pericolo di calcoli renali risiede nel fatto che le pareti degli organi delle vie urinarie danneggiate da sabbia o pietre diventano vulnerabili a qualsiasi infezione, con conseguente pielonefrite.

    La previsione dell'aggravamento della malattia è difficile, ma i medici avvertono che le pietre possono iniziare il loro movimento dall'agitazione. L'agitazione può essere intesa come saltare e correre, qualsiasi sforzo fisico e calo di temperatura - tutto ciò che il servizio nelle forze armate significa in abbondanza.

    Diagnosi di ICD in campo militare

    Chi è sospettato o è affetto da urolitiasi? L'esercito si offre di sottoporsi a una visita medica e ad una visita medica presso un ufficio militare di registrazione e arruolamento. La diagnosi di ICD include i passaggi di:

    • consultazione ed esame da un urologo;
    • ultrasuoni, TC spirale, urografia escretoria e altri studi finalizzati alla visualizzazione di calcoli renali, determinandone la dimensione, la struttura;
    • esami delle urine e del sangue;
    • test specifici (angiografia indiretta, radiografia).

    Esperti: urologo e nefrologo sono in grado di identificare e confermare i calcoli renali. La composizione della commissione dell'ufficio militare di registrazione e arruolamento non include questi specialisti. Se ci sono lamentele sulla salute di questa parte, è necessario annunciarli al terapeuta e i membri della commissione forniscono la prova della diagnosi.

    Il verdetto del medico curante, i risultati dell'ecografia, i raggi X e la TC, i test di laboratorio di urina e sangue sono forniti come conferma.

    L'ICD e l'esercito sono compatibili in 2 due varianti dello sviluppo della situazione:

    1. Quando le pietre vengono rimosse chirurgicamente.
    2. Quando le pietre sono uscite da sole.

    In entrambi i casi, è necessario escludere la formazione del re-stone, il malfunzionamento funzionale dei reni. Se un coscritto subisce una riabilitazione dopo l'operazione al momento del passaggio della commissione, riceve un rinvio.

    Esenzione dall'esercito in caso di calcoli renali

    Se si osserva l'elenco delle malattie, in particolare l'articolo 72, quindi in presenza di urolitiasi, ci si può aspettare che i pazienti siano sollevati dal dovere di prestare servizio nell'esercito nei seguenti casi:

    • la presenza di singole pietre nei reni e negli ureteri fino a 0,5 cm di dimensione con rare manifestazioni di colica renale (fino a 3 volte l'anno). La presenza di calcoli è confermata dai test ecografici e urinari;
    • la presenza di singole pietre con una dimensione di 0,5 cm, in cui la funzione renale non è compromessa.

    L'esenzione dall'esercito viene emessa in base alle ragioni: la dimensione delle pietre, la frequenza degli attacchi dolorosi e i cambiamenti patologici nelle urine. La colica renale deve essere documentata, una foto è allegata alla conclusione medica, dove sono visibili le pietre.

    Piccole pietre fino a 0,5 cm, la cui presenza conferma l'ecografia, senza cambiamenti nelle urine non sono un motivo per il rilascio dal servizio. Lo stesso si può dire, se la pietra venisse fuori da sola o venisse cancellata come operativa da - la persona è adatta al servizio militare.

    Il rilascio può essere discusso in presenza di pietre grandi e piccole, ma con cambiamenti nelle urine e nelle coliche 3 volte all'anno.

    Categorie di Urolitiasi

    Specificando le informazioni, sia che si presentino all'esercito con l'urolitiasi, è necessario identificare chiaramente il tipo di patologia, il suo corso. Sulla base delle analisi ottenute, i medici assegnano alla recluta la specifica categoria di idoneità:

    • A - la presenza di pietre in diverse aree - negli ureteri, nei reni. Il trattamento non aiuta, viene diagnosticata la forma cronica. Questa categoria include insufficienza renale e pielonefrite cronica. Un militare di leva con una diagnosi del genere viene rilasciato dal servizio militare;
    • B - questa categoria comprende le persone con disfunzioni nei reni e negli organi del sistema urinario di gravità moderata. Questa categoria comprende pazienti con ICD che soffrono di colica renale più di 3 volte l'anno;
    • B - questa categoria include persone che hanno una piccola interruzione nel lavoro del sistema urinario. Gli attacchi di colica si verificano meno frequentemente di 3 volte l'anno o con calcoli inferiori a 0,5 mm. Questo gruppo comprende giovani con pielonefrite da lieve a moderata. Un coscritto può essere chiamato a servire con restrizioni o rilasciato;
    • G - questo gruppo include persone le cui pietre sono state rimosse prontamente, frammentate o lasciate. Questo include anche giovani che hanno calcoli renali di dimensioni inferiori a 0,5 mm. In questo caso, il draftee è considerato idoneo, ci sono solo alcune restrizioni sul servizio.

    Riassumendo, si può notare che la questione se le persone vengono portate all'esercito con calcoli renali viene decisa dalla commissione presso l'ufficio militare in base alle diagnosi disponibili e ai risultati dei test.

    Un coscritto è considerato idoneo o esentato dal servizio, a seconda del decorso della malattia e della dimensione dei calcoli renali. In ogni caso, lo stato di salute del giovane deve essere documentato.

    Servizio militare con una diagnosi di Urolitiasi

    Secondo l'OMS, i calcoli renali sono presenti nel 10% di tutti i casi di visite ospedaliere, nel 16% dei casi la malattia porta alla disabilità.

    In questo articolo esamineremo se portare all'esercito con una diagnosi simile, come dimostrare la presenza della malattia all'esame medico, in quali casi viene rilasciato un ritardo o un rilascio. Prendi in considerazione le opzioni per coloro che vogliono e per coloro che non desiderano servire nell'esercito.

    Incontro con la bozza di bordo

    La bozza di commissione è l'autorità che recluta cittadini per le forze armate. È composto dal presidente, dal segretario, dal dottore, dai rappresentanti degli organi interni degli affari e dal servizio per l'impiego.

    I poteri del draft board includono:

    • visita medica;
    • rinvio per ulteriore esame;
    • prendere una decisione definitiva;
    • mandare un draftee per il servizio militare.

    Molte reclute ed i loro genitori sono interessati a se si portano all'esercito con la urolitiasi. Questa diagnosi non è così rara, quindi dovresti avere un'idea a riguardo.

    I sintomi della patologia sono facili da riconoscere:

    • dolore crampi nella regione lombare;
    • sangue o proteine ​​nelle urine;
    • nausea;
    • vomito;
    • dilatazione della pelvi renale.

    Tali violazioni devono essere completamente incompatibili con il servizio nelle forze armate. In pratica, ci sono casi noti di riconoscimento come "adatto" per i giovani con osteomielite e disabilità.

    Visita medica

    La commissione medica è composta da diversi dentisti, un chirurgo, uno psichiatra, un oculista, un otorinolaringoiatra e un neuropatologo. Ogni specialista intervista un coscritto sulla presenza della malattia. La conclusione è fatta da un terapista a tempo pieno presso il commissariato militare sulla base dei risultati della commissione medica in conformità con i criteri specificati nella "Tabella delle malattie" approvata dal governo della Federazione Russa del 04.07.2013 n. 565. Questo documento regola le azioni della commissione durante l'ispezione.

    Categorie di fitness per il servizio militare

    Nella "Tabella delle malattie" sono indicate controindicazioni mediche per il servizio militare, compresi i calcoli renali. Il documento identifica 5 categorie di reclute:

    • A - idonei per il servizio nelle forze armate;
    • B - si adatta a restrizioni minori;
    • B - limitato (il servizio completo è impossibile);
    • G - ritardo da 6 a 12 mesi;
    • D - non adatto.


    Ogni categoria è ulteriormente suddivisa in 3 colonne. La definizione di uno di essi dipende dal grado delle forze armate:

    Include i cittadini che non hanno mai seguito un addestramento militare e che si sono iscritti alle scuole militari. L'elemento più popolare tra i coscritti.

    Questi sono i militari che stanno passando o passato il servizio militare. Durante l'addestramento militare, alle reclute provenienti da altri rami dell'esercito viene assegnata una posizione che sostituisce una simile nella formazione.

    3 colonne è destinato ai cittadini che si sottopongono o che hanno prestato servizio ai sensi del contratto. Da questa parte dell'esercito, viene creata una riserva di mobilitazione.

    Ritardo e piena esenzione

    I calcoli renali sono nella "Tabella delle malattie" nell'articolo 72. Per ottenere un ritardo, abbiamo bisogno della categoria "G" nel certificato medico, per il rilascio completo - "B" o "D".

    La commissione raramente trova controindicazioni per il servizio di draftees, quindi è necessario prepararsi in anticipo. Per fare questo, si raccomanda di raccogliere la conferma della diagnosi:

    • immagini ad ultrasuoni e radiografie;
    • certificato dal medico curante;
    • emocromo per leucociti e tasso di sedimentazione degli eritrociti;
    • analisi delle urine per elettroliti, proteinuria ed ematuria.

    Anche l'aiuto sarà informazioni sulla permanenza in ospedale, estratti su come chiamare un'ambulanza e ricevere un medico, più ci sono, più velocemente la decisione finale della commissione è fatta. Se la diagnosi non è confermata, l'ufficio militare di registrazione e arruolamento ha il diritto di inviare un coscritto per un ulteriore esame alla clinica o all'ospedale militare. A causa di ritardi burocratici, tale diagnostica, di norma, dura molto a lungo e costa molti nervi.

    • La categoria "D" viene emessa con una violazione significativa della funzione del corpo. Nel nostro caso, saranno i calcoli renali, difficili da trattare, con frequenti ricadute o una clinica luminosa. Questo include anche eventuali pietre che otturano gli ureteri, indipendentemente dalle loro dimensioni.
    • La categoria "B" è indicata per disturbi renali moderati e minori. Ciò significa che con rare o frequenti (da 3 volte l'anno) recidive di coliche renali, il servizio militare non è possibile, poiché è necessaria una terapia regolare. Ciò include eventuali aggravamenti che causano una violazione delle funzioni del corpo.
    • In presenza di qualsiasi patologia senza modificare il lavoro dei reni, viene assegnata la categoria "B", che significa idoneità al servizio militare con limitazioni minori.

    Ottenere un ritardo nella urolitiasi è problematico, poiché l'articolo 72 non prevede la categoria "G" per calcoli renali. È possibile in diversi casi:

    • Se un giovane ricade durante una convocazione, gli viene dato un ritardo per il trattamento.
    • Dopo l'intervento chirurgico per rimuovere le pietre, è concesso il tempo per la riabilitazione.
    • Se il risultato è insoddisfacente, alla recluta viene assegnata la categoria "B".

    Per coloro che vogliono servire

    Il servizio nell'esercito non è raccomandato per le persone con una tale malattia, dal momento che l'addestramento militare comporta l'attività fisica, una certa modalità del giorno e il tipo di dieta. I calcoli renali sono di diversi tipi: urati, fosfati, ossalati, struviti e cistine. Per la loro prevenzione richiede una dieta speciale, che è impossibile da mantenere, mentre lontano da casa. Questo può innescare una esacerbazione della malattia.

    La pratica mostra che entrare nell'esercito è molto più facile che evitarlo. Per fare questo, non è necessario fare nulla, devi solo apparire alla bozza all'ordine del giorno. Devi capire che con una tale azione danneggi la tua salute, e poi sarai licenziato in pochi mesi a causa di un'altra esacerbazione.

    Puoi legalmente servire solo se i calcoli renali hanno un diametro inferiore a 5 mm e non si sono mostrati per molto tempo. Questo vale per le forze armate, la polizia e tipi speciali di truppe.

    conclusione

    La Commissione cerca di realizzare il piano. Un militare di leva senza certificati di malattia viene portato all'esercito, anche con evidenti violazioni, e la stazione di servizio può essere situata lontano dalla sua città natale. Provare qualcosa mentre si è in una unità militare è molto difficile. Ci vuole un sacco di tempo e denaro per raccogliere i documenti, si può perdere un anno e mezzo su questo, per non parlare delle possibili complicanze della urolitiasi. A volte neanche gli avvocati qualificati aiutano, quindi se si tratta di un progetto di consiglio, è consigliabile fare tutto in anticipo.

    Si portano all'esercito con la urolitiasi

    La risposta alla domanda se prendere un esercito con pietre nei reni, nell'uretere o nella vescica dipende dal decorso della malattia. Ai sensi dell'articolo 72 del programma di malattie, la categoria di shelf life "B" è stabilita nei seguenti casi:

    • ICD con la frequenza di attacchi di colica renale 3 o più volte l'anno, compromissione della funzione escretoria renale, così come lo scarico di calcoli;
    • pietre singole, fino a 5 mm di dimensioni, che causano attacchi rari di dolore e causa di ematuria;
    • grandi pietre singole (5 mm e più), indipendentemente dalla presenza di disturbi funzionali.

    Secondo la legge, è sufficiente che una recluta riceva un biglietto militare per la salute se hai una piccola istruzione nel rene o nell'uretere. Anche i calcoli renali insignificanti e l'esercito possono essere incompatibili, poiché questi depositi causano quasi sempre dolore acuto e causano cambiamenti patologici nelle urine.

    Se parliamo di pratica, anche in presenza di disturbi funzionali, la recluta può essere considerata adatta al servizio. Ad esempio, nel 2017, gli avvocati del Servizio per l'assistenza ai coscritti hanno dovuto impugnare la decisione del progetto di commissione, che ha approvato la categoria B al giovane. Il commissariato militare prese questa decisione, nonostante il fatto che il coscritto confermasse la diagnosi per un ulteriore esame.

    Per non essere in servizio militare con una diagnosi non accattivante, si deve ricordare che i medici dell'ufficio militare di registrazione e arruolamento richiedono ai giovani documenti medici che confermino la comparsa di colica renale e ospedalizzazione. È particolarmente difficile dimostrare che l'urolitiasi è stata accompagnata da colica renale, se il coscritto non ha chiamato un'ambulanza durante gli attacchi.

    L'urolitiasi può essere accompagnata da varie complicanze. Ad esempio, in alcuni pazienti, l'ICE sviluppa pielonefrite (infiammazione della pelvi renale), idronefrosi (dilatazione dei calici e del bacino) o insufficienza renale cronica. In tali situazioni, l'esame viene effettuato anche ai sensi dell'articolo 72, ma la categoria di idoneità può essere modificata in "D" - non adatto. " I giovani con danni a entrambi i reni con un risultato inefficace del trattamento (lo sviluppo delle suddette malattie) sono soggetti ad una totale esenzione dal servizio.

    Diagnosi di urolitiasi in campo militare

    La diagnosi di ICD è fatta da due specialisti: un nefrologo e un urologo. Tuttavia, questi medici non sono nel commissariato militare, quindi un terapista accetta invece reclami sulle loro condizioni di salute. Per confermare il diritto di iscriversi alla riserva, è necessario fornire una prova di diagnosi a un membro della commissione medico-militare. Questi includono la conclusione del medico curante sulla presenza della diagnosi, i risultati degli ultrasuoni, la tomografia computerizzata, la radiografia. La violazione della funzione escretoria viene rilevata utilizzando test di laboratorio su sangue e urina.

    Durante il passaggio delle misure preliminari, va ricordato che con l'ICD, l'esercito è ammesso solo in due casi: dopo aver rimosso le pietre con l'aiuto dell'intervento chirurgico, e anche dopo l'auto-separazione delle pietre, se non si osserva la formazione di pietra e non ci sono danni renali. I coscritti possono anche contare su un rinvio del servizio militare se confermano di aver completato la riabilitazione postoperatoria al momento della coscrizione.

    Si portano all'esercito con la urolitiasi

    Indipendentemente dal fatto che vengano portati all'esercito con calcoli renali, questa decisione viene presa dopo una visita medica e si basa su un protocollo speciale (programma di malattia). Un programma di malattia è una guida su cui l'ufficio militare di registrazione e arruolamento si affida all'assegnazione di un cittadino di una determinata categoria di fitness. Circa il 40% delle reclute soffre di malattie che non possono essere soddisfatte.

    Ma per riconoscere una persona inadatta al servizio militare, vengono richieste particolari richieste di urolitiasi e pielonefrite (infiammazione dei reni) in generale. Sono descritti nell'articolo 72.

    Come è la visita medica?

    Per ottenere l'esenzione o la sospensione temporanea dall'esercito, l'urolitiasi deve essere dimostrata usando metodi di ricerca strumentali e di laboratorio.

    Si consiglia di preparare i risultati appropriati per i calcoli renali prima di passare attraverso il pannello medico. Gli urologi non conducono sempre un esame approfondito e potrebbero non prestare sufficiente attenzione, assegnando la categoria "A".

    Se non ci sono motivi sufficienti per assegnare una categoria, la commissione militare ha il diritto di inviare la recluta per un ulteriore esame o addirittura all'ospedale. In questo caso è impossibile rifiutare, altrimenti viene immediatamente assegnato un articolo sulla deviazione dalla coscrizione.

    Tipi di esami per confermare la diagnosi:

    • Ultrasuoni delle vie urinarie, reni;
    • urography;
    • spirale CT;
    • analisi di laboratorio di siero e urina;
    • renografiya.

    Se il file personale ha già tutti i documenti necessari che confermano la presenza della malattia, allora il cittadino ha il diritto di rifiutare un ulteriore esame.

    criteri

    A seconda del tipo di patologia, il suo corso è deciso se prendere l'esercito con la urolitiasi.

    Quali sono i requisiti per le malattie:

    1. Categoria "A". Le pietre sono situate in parecchie cavità - i reni, i dotti urinari. Il trattamento non dà risultati soddisfacenti, la malattia è riconosciuta come cronica. Sotto questa categoria anche cadono - pyelonephritis che scorre l'insufficienza renale cronica. Una persona è completamente esentata dalla coscrizione.
    2. Categoria "B" - disturbi dei reni e del sistema urinario di media intensità. Questo gruppo comprende persone che soffrono di urolitiasi, le cui convulsioni si verificano più spesso 3 volte l'anno con colica renale e calcoli. Se un rene è stato rimosso o non è completamente funzionante, al cittadino viene anche assegnata la categoria "B" - rilasciato dalla coscrizione.
    3. Categoria "B" - una piccola violazione nel lavoro dei reni e del sistema urinario. La pietra deve essere inferiore a 5 mm, esacerbazione meno di 3 volte l'anno. La pielonefrite media e lieve è anche una malattia che rientra in questa categoria. In questo caso, un cittadino può essere rilasciato dalla coscrizione o accettato per il servizio militare con restrizioni.
    4. Categoria "G" - uno stato dopo rimozione chirurgica, schiacciamento di pietre nei reni e nel sistema urinario. Anche i coscritti con calcoli renali singoli inferiori a 5 mm rientrano in questa categoria. Una persona è riconosciuta in forma e inviata con minori restrizioni sul servizio.

    L'urolitiasi può essere motivo per dichiarare un cittadino inadatto al servizio militare.

    Prendono servizio militare con la urolitiasi

    Assistenza legale sempre gratuita:

    • Ora di Mosca: 8 (499) 703-35-33 ext. 579
    • SPb: 8 (812) 309-06-71 ext. 231
    • Complessivo: 8 (800) 555-67-55 ext. 206

    Il rifornimento dei ranghi del personale delle forze armate avviene due volte l'anno. Questo evento è preceduto da un incontro della commissione militare con il coinvolgimento di dipendenti della sfera medica, della sfera educativa e di altre organizzazioni pubbliche sotto il diretto controllo del commissariato militare. Un fascicolo personale è depositato per ogni recluta, in cui sono allegati i documenti che confermano il passaggio di una visita medica, le caratteristiche del luogo di studio o di lavoro, i risultati di indagini psicologiche e altre informazioni correlate.

    Il lavoro della commissione può essere suddiviso in due componenti: teorico e pratico:

    • Da un punto di vista teorico, i membri della commissione dovrebbero familiarizzarsi con i risultati dell'esame della recluta e, sulla base delle disposizioni stabilite sul reclutamento militare, nonché l'elenco delle malattie secondo cui una certa categoria è assegnata al coscritto, prendere una decisione sul reclutamento o rilascio (sospensione) dal servizio.
    • Il lato pratico di questo problema è piuttosto sfaccettato, poiché tra le molte malattie, di cui ce ne sono più di 2.000, non ce n'è una che possa determinare in modo univoco l'idoneità al servizio militare. La decisione su ciascun elemento del Programma delle Malattie dipende dal grado della malattia, dal quadro clinico, dall'incuria, dalle conseguenze. Ma in pratica, molte reclute affrontano un altro problema: il pregiudizio della commissione allo stato di salute. Il fatto è che la chiamata è un tipo di ordine statale e la sua implementazione è considerata una necessità indispensabile. Allora può esserci uno scenario del genere, in cui un giovane che non ha avuto il tempo di documentare la sua diagnosi, rientra nelle file delle Forze Armate.

    Sintomi di urolitiasi

    I reni sono una specie di filtro per gli umani. Quando i disordini metabolici nelle urine accumulano concrezioni, che sono localizzate nella pelvi renale e nel tratto urinario. La presenza stessa di tali depositi non influisce sulla salute del paziente, ma il loro movimento meccanico causa un grande dolore a una persona.

    I dolori sono periodici, aggravati dopo aver agitato o agitato. Il dolore acuto associato al movimento della pietra lungo la cavità del bacino è chiamato colica renale. I sintomi paralleli sono febbre, febbre e vomito. Il paziente durante l'attacco non controlla il suo comportamento. Il suo corpo tenta inavvertitamente di assumere la posizione più comoda.

    Possibile decisione della commissione militare

    Calcoli renali: possibilità di ritardare.

    Con tutti i sintomi che caratterizzano l'urolitiasi, non esiste una dichiarazione inequivocabile sul fatto che li portino nell'esercito. Il testo del paragrafo 72 afferma che non entrano nell'esercito se almeno una pietra con un diametro superiore a 0,5 cm si trova nel rene.Se si trova una pietra di diametro più piccolo, se non ci sono deviazioni nella composizione delle urine, dopo un esame dettagliato, il paziente viene prescritto trattamento.

    Ma la distribuzione della pietra trovata da parametri esterni non significa la fine del lavoro con una recluta. La commissione inizierà a studiare i documenti, perché se nel rene viene trovata una pietra che si comporta passivamente e non ha avuto crisi per un tempo considerevole, l'esercito assumerà la cosiddetta urolitiasi nella soia.

    Per avere tutti i documenti a portata di mano, è necessario che il medico appaia al medico molto prima del consiglio di amministrazione con una denuncia di mal di schiena. In generale, la giovane età e il decorso cronico dell'ICB sono incompatibili, pertanto è necessario aumentare la possibilità di ottenere rapidamente un biglietto militare a causa della frequenza delle visite dal medico. In una scheda ambulatoria, tutto dovrebbe essere registrato. Questo dovrebbe includere anche un'istantanea della pietra stessa, ottenuta durante il sondaggio.

    In pratica, le azioni della commissione sono spesso imprevedibili, quindi è necessario conoscere chiaramente i propri diritti e, nel caso in cui la loro violazione, presentare un reclamo alle autorità competenti. Ma è più facile prepararsi adeguatamente per l'incontro della commissione che sprecare i nervi, dimostrando il tuo caso. I membri della commissione forniranno un approccio individuale alla tua malattia.

    Ci sono decisioni anormali che, al contrario, sono state lasciate a casa dal draftee. Se la dimensione della pietra non corrisponde all'articolo, allora alla recluta deve essere dato un ritardo per il trattamento. Ma in caso di nessun cambiamento dopo il trattamento, viene presa la decisione di assegnare la categoria "B".

    Di conseguenza, dividiamo per paragrafo i possibili casi in cui la recluta dell'esercito non verrà presa.

    • È stata trovata una singola pietra più grande di 0,5 cm. Sono richieste prove documentali sotto forma di un'istantanea.
    • È stata trovata una singola pietra con una dimensione inferiore a 0,5 cm. Si osserva un processo infiammatorio persistente, a seguito del quale si verificano cambiamenti nella composizione delle urine. Sono richieste prove documentali, un estratto o la presenza di una scheda ambulatoria, in cui sono registrate frequenti visite dal medico. Il numero di attacchi di almeno tre durante l'anno.
    • Dopo diversi rimandi consecutivi di remissione non vengono osservati, i sintomi non scompaiono.

    Se la manifestazione della tua malattia corrisponde a uno di questi punti, allora puoi contare con sicurezza sulla categoria "B" quando prendi una decisione dalla commissione.

    I calcoli renali sono esenti dalla coscrizione

    Per riconoscere l'idoneità assoluta o l'inadeguatezza di un uomo per il servizio militare, un militare di leva deve subire una visita medica. Esiste un elenco di malattie in cui l'ufficio di arruolamento militare può decidere in merito, sulla base dei risultati della commissione medica. Che si stiano portando all'esercito con calcoli renali, se il corpo di una recluta può far fronte allo sforzo fisico lì, come reagirà ai cambiamenti nella dieta, molti potenziali difensori della patria e i loro genitori sono interessati. A proposito di idoneità al servizio con pielonefrite, leggi questo articolo.

    Caratteristico della malattia

    L'urolitiasi (ICD) dei reni è una patologia in cui si formano cristalli di sale nelle urine che possono interrompere la funzione di questi organi. Le cause dirette della formazione delle pietre sono associate a processi metabolici alterati nel corpo. I calcoli renali si formano gradualmente, combinando piccole particelle di sabbia. Il loro movimento provoca dolore insopportabile - quando vengono spostati, le pietre feriscono e graffiano le pareti delle strutture urinarie sul loro cammino.

    I sintomi comuni che sono preoccupanti durante questo periodo acuto sono i seguenti:

    • dolore improvviso, acuto, angosciante (colica renale) durante i momenti di movimento della pietra;
    • intossicazione generale (salto di temperatura, nausea costante del paziente, vomito);
    • ventre gonfio;
    • mancanza di urina;
    • cambiamenti nella pressione sanguigna.

    Il pericolo è il momento del movimento delle pietre nei reni e degli ureteri che emanano da loro. Le pietre sono in grado di bloccare il dotto, che porta alla rottura del deflusso delle urine. C'è dolore intenso che è difficile rimuovere con gli antidolorifici.

    Come con qualsiasi malattia, un corso cronico o acuto è caratteristico di questa patologia. In forma cronica, frequenti dolori, tirando, premendo dolore nella parte bassa della schiena, che sono erroneamente attribuiti a malattie della colonna vertebrale. A volte solo un'analisi delle urine indica lo sviluppo della patologia - c'è un cambiamento nell'acidità e nella gravità specifica, l'aspetto delle proteine ​​e dei globuli rossi, la presenza di cristalli di sale, la sabbia viene spesso rilevata. Attraverso le pareti irritate e ferite delle strutture renali e degli ureteri, l'infezione penetra facilmente nel corpo. Sviluppa una malattia infiammatoria - pyelonephritis calculous.

    È difficile prevedere l'inizio del periodo acuto della malattia. Qualsiasi scuotimento del corpo, corsa, salti, cadute di temperatura, tutto ciò che è necessario nell'esercizio fisico nell'esercito, può servire come stimolo per il movimento di pietre o un singolo calcolo.

    Condizioni di esenzione dall'esercito

    Determinare la presenza del reclutatore ICD è facile. Viene rilevato o confermato dai risultati dei test delle urine e delle pietre trovate nel tratto urinario durante l'ecografia. I sintomi indicano la complessità della malattia, l'impossibilità di trasferirlo nelle caserme, quindi stiamo parlando di esenzione dal servizio. Esacerbazioni del decorso cronico della patologia renale possono svilupparsi in tempo piovoso e freddo, con uno sforzo fisico regolare. Ma non tutti i casi di manifestazione della malattia e la presenza di pietre sono garantiti per dare l'esenzione dalla coscrizione.

    Esistono i seguenti criteri in base ai quali viene valutata la gravità della malattia:

    • la presenza e soprattutto la dimensione della pietra;
    • cambiamenti nell'analisi delle urine, indicando patologia (ematuria);
    • attacchi di dolore frequenti documentati.

    Ciò significa che quando si individuano piccole pietre con una dimensione fino a 5 mm, è importante un complesso di motivi che indicano cambiamenti persistenti che si sviluppano durante un lungo periodo di ICD:

    • il risultato dell'analisi delle urine indica una patologia e complicanze derivanti dal suo background (pielonefrite, blocco renale);
    • attacchi di dolore acuto che compaiono almeno tre volte all'anno.

    L'esistenza di una sola pietra, ma di grandi dimensioni (oltre 5 mm), confermata da dati a ultrasuoni o radiografici, è una ragione indiscutibile per la liberazione dall'esercito. I risultati dei test delle urine e la frequenza di insorgenza di attacchi di dolore in questo caso non hanno importanza.

    Se stanno prendendo parte all'esercito con la urolitiasi, stabilito prima della commissione, nella storia, è necessario consultare un urologo.

    Se l'ICD è stato precedentemente registrato nei reni, ma la pietra è stata rimossa o lasciata in modo indipendente, non vi è alcuna evidenza nell'analisi delle urine dei prerequisiti per l'emergere di nuovi, il giovane è considerato idoneo al servizio militare.

    Se il tempo della coscrizione e la riabilitazione dopo l'operazione coincidevano, allora il coscritto cade sotto la legge e riceve un rinvio dal servizio.

    IBC e forze armate

    Oltre alle cure mediche, il trattamento di questa malattia renale comporta lo schiacciamento, la rimozione o la rimozione immediata di pietre, riposo a letto e dieta.

    Sotto le condizioni dell'esercito questo è impossibile da fare. L'assistenza nel periodo acuto con colica renale è fattibile solo in una certa misura e non va oltre l'alleviamento del dolore.

    Condizioni di vita spartane, esercizio fisico regolare, allenamento di resistenza per gli uomini e mal di schiena, calcoli renali, anche di piccole dimensioni, sono incompatibili.

    Pertanto, i coscritti con urolitiasi, prima di andare a servire, dovrebbero essere trattati con l'ICD o ottenere un biglietto militare con una colonna sull'inadeguatezza a servire nell'esercito.

    Quali patologie danno esenzione dal servizio

    Oltre 2mila malattie sono incluse nell'elenco delle malattie in cui le reclute non sono adatte per il reclutamento nell'esercito:

    • tutti i tipi di disturbi mentali, alcolismo e tossicodipendenza, tendenze suicide;
    • la categoria delle malattie contagiose, trasmissione pericolosa l'un l'altro in un ostello (tutti i tipi di tubercolosi, sifilide, AIDS);
    • difetti cardiaci e disturbi del suo ritmo, malattia ipertensiva;
    • malattie croniche dell'apparato digerente, ulcere.

    I militari non possono essere malati di diabete o di epilessia, soffrono di curvatura della colonna vertebrale o della sua ernia. Maggiori dettagli su tutti i tipi di malattie che non si arruolano nell'esercito possono essere trovati sui siti di registrazione militare e gli uffici di arruolamento nel luogo di residenza.